---

Visita i Musei Vaticani e la Cappella Sistina

The Best Tours of Rome

Visita i Musei Vaticani e la Cappella Sistina

…è come immergersi nella nostra storia dell’arte, lasciarsi avvolgere da tanta pura bellezza ed uscirne talmente frastornati che non si vedrà l’ora di dedicare un’altra visita ai capolavori tra i più ammirati al mondo…

A chi abita a Roma o vi si trova per lavoro o per turismo è fortemente consigliato visitare i Musei Vaicani. Se il giorno disponibile coincide con l’ultima domenica del mese, si sarà felici di sapere che l’ingresso è gratuito: apertura ore 9:00 e chiusura anticipata ore 13:00.

E’ facile raggiungere i Musei, ad esempio con la metropolitana, uscendo adOttaviano. Percorrendo le mura vaticane da Piazza del Risorgimento ci si trova a Viale Vaticano…la lunga fila vi farà capire che la direzione è quella giusta.

C’è molto più da vedere di quanto sia possibile fare in una sola visita di 2 o 3 ore. Infatti è consigliabile partire con un piano d’attacco utilizzando la mappa ed eventualmente le audioguide.

Inutile sottolineare che il modo migliore per visitare i Musei Vaticani è affidarsi ad una guida esperta che possa segliere per noi il percorso e soprattutto colmare le nostre curiosità. Nel nostro sito trovate il percorso che noi abbiamo scelto per i nostri clienti che visitano i Musei per la prima volta: “Visita ai Musei Vaticani, Cappella Sistina e Basilica”.

Ovviamente l’emozione più grande ci viene regalata dalla Cappella Sistina i cui 1.100 metri quadri di dipinti includono affreschi di Sandro Botticelli, Domenico Ghirlandaio e Pietro Perugino… ma soprattutto grande fatica, croce e orgoglio di Michelangelo, I suoi nudi, tanto criticati all’epoca, rappresentano il corpo umano in ogni possibile posizione; così come il torso del Belvedere fu la sua grande ispirazione, la Sistina sarà fonte di studio per gli artisti che verranno dopo di lui.

Molti aneddoti e curiosità vi saranno raccontati durante una visita ai Musei Vaticani. Quella che ci copisce particolarmente è l’osservazione fatta nel 1990 dal dottor Frank Lynn Meshberger su una rivista medica: ci sarebbe un cervello umano rappresentato dietro l’immagine del Signore, arditamente dipinto come un dio greco mentre trasmette l’intelligenza ad Adamo.

Impossibile descrivere in poche righe la grandezza di questo luogo…crediamo che semplicemente nominando altri maestri Italiani come Raffaello, Canova o Caravaggio, possiamo accrescere la vostra curiosità e che metterete sulla vostra lista: visitare i Musei Vaticani!

A proposito…per chi ha letto tutto l’articolo…secondo voi il quinto incisivo della Sibilla è una scelta pittorica o il Buonarroti voleva lasciarci un altro messaggio?

Post Discussion

Be the first to comment “Visita i Musei Vaticani e la Cappella Sistina”

WhatsApp Chat
Send via WhatsApp